Notizie & Comunicati
Home Notizie & Comunicati IFA 2015: Haier p...
IFA 2015: Haier presenta alcune pionieristiche innovazioni tecnologiche nel campo della refrigerazione
09-17 2015

 

Hall 3.1 – Stand 109

La nuove tecnologie Haier aumentano le prestazioni, incrementando l’efficienza energetica, garantendo la protezione dell’ambiente e riducendo rumore e vibrazioni.

 

Haier, marchio numero uno al mondo nel mercato degli elettrodomestici per il sesto anno consecutivo*, presenta all’IFA 2015 le ultime novità in termini di Innovazione, Design, Qualità e Prossimità con il consumatore: quattro parole chiave che definiscono la filosofia del gruppo e dimostrano uno spirito avanguardistico coniugato alla necessità di migliorare l’esperienza d’uso dei propri clienti. Le innovative soluzioni proposte da Haier all’IFA includono la cantinetta per vini più silenziosa al mondo e un frigorifero con compressore oil-free.

 

Aumentando costantemente le proprie quote di mercato, Haier è stato più volte insignito del titolo di primo marchio al mondo di apparecchi per la refrigerazione e vino cantine. Il brand, grazie alla forza innovatrice dei suoi prodotti, ha consolidato la propria reputazione e si è affermato quale leader in questi settori.

 

Haier detiene il primato mondiale sul mercato degli elettrodomestici refrigeranti

Fonte: Euromonitor International 2014

 

Marchio n°1 al mondo per i grandi elettrodomestici (10,2% sulle vendite in volume unitario)

Marchio n°1 al mondo per gli apparecchi di refrigerazione (17% sulle vendite in volume unitario)

Marchio n°1 al mondo per le vino cantine (18,1% sulle vendite in volume unitario)

 

Gli investimenti profusi da Haier nelle le innovazioni tecnologiche dimostrano la nostra determinazione nel seguire una strategia di lungo periodo e che abbia il consumatore al suo centro. Il nostro obiettivo consiste nell’offrire un’esperienza di utilizzo sempre migliore, mantenendoci al contempo socialmente responsabili verso la comunità e l’ambiente”, afferma Yannick Fierling, CEO di Haier Europe.

 

Cantina vino senza compressore: la quintessenza dell’innovazione firmata Haier

 

 

Al fine di ottimizzare l’esperienza d’uso della sua ultima vino cantina, Haier ha deciso di sostituire il tradizionale compressore con un ben più piccolo chip.

 

Presentata all’IFA 2015, la WS40GDA utilizza infatti un sistema di refrigerazione alternativo: il dispositivo è dotato di un’unità a stato solido collegata ad una heat pipe (conduttore termico), che utilizza una combinazione di H20/C02 come agente refrigerante. Il componente elettronico risulta così essere 25 volte più leggero e 100 volte più piccolo rispetto a un compressore abituale.

 

Un cambiamento di temperatura, o anche solo delle leggere vibrazioni, possono poi modificare le proprietà del vino, deteriorandone il gusto: tenere la bottiglia in un ambiente di conservazione ottimale risulta quindi vitale a mantenerne inalterata la qualità. Haier ha deciso di creare una cantinetta che non avesse questo genere di problemi.

 

Nessun rumore, nessuna vibrazione e nessuna fluttuazione della temperatura… Haier ha sviluppato una tecnologia che ricrea condizioni di conservazione pari a quelle di una vera cantina ma riprodotte nel confort della propria casa. Gli utilizzatori possono custodire il proprio vino e degustarlo con la certezza di averlo sempre in perfetto stato di conservazione.

 

NESSUN RUMORE…
per non disturbare la tranquillità domestica

 

NESSUNA VIBRAZIONE…
per conservare il vino senza guastarne il gusto

 

NESSUNA FLUTTUAZIONE DELLA TEMPERATURA... per un vino sempre perfetto

I moderni sistemi di raffreddamento usano compressori che producono un livello di rumorosità pari a 38 – 42 dB. L’utilizzo di un’unità a stato solido elimina la necessità di un compressore e risulta un’assenza assoluta di rumore. Ridurre il livello di rumorosità nella propria abitazione è una reale esigenza che grazie a questa tecnologia si realizza**.

 

La qualità del vino viene mantenuta se si rispettano particolari condizioni di conservazione e le vibrazioni possono alterarne la struttura molecolare. Assieme all’unità a stato solido, la WS40GDA usa componenti in film sottile che producono un’azione di raffreddamento diretta tramite la heat pipe. Nessuna delle parti produce movimento e l’ambiente di conservazione rimane perfettamente immobile.

 

Temperatura e umidità stabili sono fattori indispensabili per una buona conservazione del vino. La temperatura influisce sul gusto e sulla durata della vita di una bottiglia; l’umidità può causare ossidazione e cambiamenti dell’aroma. L’unità a stato solido utilizza un doppio controllo del voltaggio (0-36V a corrente continua): in questo modo l’umidità rimane costante e le fluttuazioni di temperatura non superano i ± 0.1°C.

 

Maggiore efficienza energetica, sistema di refrigerazione naturale, ciclo di vita duraturo: gli amanti del vino saranno sicuramente entusiasti della cantinetta WS40GDA di Haier.

 

La tecnologia heat pipe della vino cantina utilizza come agenti di raffreddamento CO2 e H2O, due refrigeranti naturali, mentre il tasso di scambio termico dell’apparecchio è otto volte maggiore rispetto a quello prodotto da un normale scambiatore termico, il che garantisce un effettivo risparmio energetico dimostrato da una certificazione di classe A. In poche parole, una buona soluzione per ridurre la bolletta e allo stesso tempo condurre uno stile di vita eco-sostenibile.

 

Il chip è protetto da un telaio in rame estremamente resistente, con un’aspettativa di vita di 30 anni, molto superiore a quella di un compressore abituale. Inoltre, grazie alle sue ridotte dimensioni, la vino cantina  possiede uno spazio extra di conservazione, pari a 6 bottiglie di vino in più. Con un design ergonomico e ripiani singolarmente estraibili, la WS40GDA consente un accesso facilitato rendendo agevole l’estrazione delle bottiglie.

 

Un altro vantaggio è rappresentato dallo schermo TFT touchscreen, presente sul davanti dell’apparecchio per controllare la temperatura (5°C – 20°C) e attivare le altre funzioni. Le opzioni di settaggio sono consultabili in molte lingue e le informazioni vengono visualizzate in modo intuitivo.

 

Compressore oil-free: un salto in avanti nelle tecnologie di refrigerazione

 

All’IFA 2015 Haier rivela al pubblico un’altra rivoluzionaria ed esclusiva innovazione.

 

Utilizzata nei frigoriferi della HTF-630TDIDOG7 Cube Series, la tecnologia oil-free consente ai frigo Haier di garantire efficienza energetica e freschezza degli alimenti, riducendo la rumorosità e allungando la vita degli apparecchi.

 

Benefici: conservazione ottimale degli alimenti, risparmio energetico e riduzione del rumore

 

La tecnologia oil-free aumenta l’efficienza energetica e fa risparmiare sulla bolletta dell’elettricità. Il funzionamento è molto semplice: con un minor numero di cuscinetti, una dimensione ottimizzata del pistone ed un sistema di risonanza armonica, il compressore ha bisogno di meno energia per funzionare.

 

Il primo obiettivo di Haier è quello di saper rispondere adeguatamente ai bisogni del consumatore. Nel campo della refrigerazione, la freschezza e la perfetta conservazione degli alimenti sono assolute priorità e la tecnologia utilizzata per il compressore oil-free, comportando basse variazioni di temperatura, garantisce queste caratteristiche in maniera ottimale.

 

La tecnologia oil-free assicura anche un’incredibile silenziosità. Al contrario di un compressore a velocità variabile non funziona con variazioni di frequenza ma, essendo la frequenza sostianzalmente costante, le variazioni di rumore sono meno percepibili. Inoltre, il design delle sospensioni contribuisce alla riduzione delle vibrazioni dell’apparecchio.

 

Come funziona?

 

Il compressore è una delle componenti più importanti in un apparecchio di refrigerazione e negli ultimi 40 anni ha sperimentato un’evoluzione tecnica alla quale Haier è oggi orgogliosa di contribuire introducendo una nuova tecnologia che combina il concetto di cilindrata variabile con una soluzione oil-free. Un’innovazione che ottimizza i livelli di efficienza energetica e apre le porte a nuove possibilità di design. Per rassicurare i clienti sull’affidabilità del proprio sistema, Haier offre una garanzia a vita sui suoi frigoriferi di fascia alta dotati di compressore oil-free.

 

I compressori convenzionali hanno un meccanismo molto complesso e sono dotati di molti cuscinetti: l’olio è perciò necessario per ridurre la frizione tra le differenti componenti. Il compressore oil-free, invece, ha un unico cuscinetto che viene lubrificato dallo stesso gas refrigerante e l’olio non è necessario anche grazie al rivestimento speciale con cui è ricoperta la superficie.

 

Le piccole dimensioni del compressore (106 x 305.7 mm x 148 mm) fanno guadagnare 20 litri di spazio interno aggiuntivo. Inoltre, il compressore può essere integrato nell’apparecchio in differenti posizioni, consentendo l’inserimento di compartimenti modulari aggiuntivi e facilitando le operazioni di montaggio e trasporto.

 

Lo sapevi che...?

Haier svela all’IFA 2015 la Cube Series, la sua ultima linea di frigoriferi side-by-side a risparmio energetico equipaggiata con funzioni estremamente pratiche, come l’accesso Door-in-Door. Questi frigoriferi sono dotati di compartimenti modulari con controllo variabile della temperatura tra +5°C and -20°C, consentendo alle famiglie di avere una conservazione ottimale degli alimenti ed eliminare gli sprechi. I modelli a risparmio energetico di tipo bottom-freezer sono dotati di tecnologia Total No Frost e Antibacterial Technology ABT®.

 

* con una quota di mercato del 10.2% sulle vendite in volume unitario. Fonte: Euromonitor International Limited nel 2014).

** Il rumore è prodotto solo quando la ventola si attiva in caso di temperature di 32°C o superiori.

 

Contattaci


Invia una domanda al nostro team di supporto

Vai

Hotline


199 100 912

0438 562511

Numero Servizio Clienti
Chatbot CS